La nostra storia

Il Centrale, è uno dei più vecchi cinema di Milano, ed il più vecchio ancora in attività.

La sua nascita risale ai primi anni del 1900, al 1907 per la precisione all’insegna di “Cinematografo Mondial”, ed è da considerarsi forse il primo multisala d'Italia, con 2 piccole sale che ora, contano rispettivamente 120 e 90 posti.

Il Mondial, trova così la sua collocazione nella bramantesca casa de’ Grifi, edificata nel 1480 dall’allora archiatra ducale Ambrogio Grifi, e una delle due sale è a volta, l’antica sala d’onore che presenta capitelli con l’effige del grifone, stemma della casata Grifi, ed ha un meraviglioso rosone, incidente sulla probabile cappella di famiglia, che affaccia sul cortile.

Il nome Mondial nel 1942, venne variato in “Centrale”, nome che mantiene tutt’ora.

I prezzi iniziali erano di 20 cent. di Lire per i primi posti e di 10 cent. per i secondi posti, "militari non graduati e bambini la metà", e le rappresentazioni avvenivano dalle 14 alle 23 con brevi filmati.